Esprimersi per non esprimersi? Un nuovo inizio per il silenzio? – meditare pensando..

mi hanno detto che sono troppo razionale.

e sento questa contraddizione tra ciò che credo e ciò che ho comunque voglia di dire..

penso.. che è in un certo senso prossimo l’esaurimento di tutto questo vociare che ho in testa.

Ho già davvero troppo vociare rispetto la media delle persone ora… e le mie voci.. ad ascoltarle.. portano all’annullamento di loro stesse.. come i soliti cicli.. sempre uguali e sempre diversi

e a quel punto troverò una nuova pace.

Mi chiedo come sarà nuovamente interrotta? uh ce ne sono di modi. non c’è bisogno di interrompermi qui..

probabilmente dovrò fare esperienza su tutti gli altri piani non razionali, dove sono così indietro?

tanto li conosco i miei limiti, le mie chiusure..

sento. luce. assurdo.

elisa. non esiste.

ha parlato la voce della paura.

esiste.. insieme al buio.

disse la voce.. razionale? saggia e razionale? saggia e stupida?

stupida perchè.. quando inizi a vedere queste contraddizioni… è come se ti venisse voglia di tacere.. una volta che le hai espresse.. forse è come se sono smpre stata nella mia vita un eccesso di pensiero.. forse fra un po cambio verso un nuovo zittimento di pensiero. io ho raggiunto uno stato di yoga.. proprio attraverso l’ascolto della mente! se così fosse sarebbe carino. (dice la voce che esprime ciò che gli piace e non gli piace..)

ecco.. dovrei allineare ora.. i miei entusiasmi..e le mie depressioni.. con la razionalità, che già ha trovato una sua comprensione e perdita.

la razionalità si è annullata. perchè ha compreso che tutto quello che può dire.. può anche fare a meno di dirlo. perchè vale l’opposto. ora parla il cuore? e la paura?

boh. suposizioni.

anche perchè se sarò avanti da un punto di vista razionale.. non credo di essere comunque arrivata. anche se c’è una parte di me che forse un po gli piacerebbe come cosa.. comunque se non sono arrivata.. mi chiedo cosa dovrà imparare di nuovo la razionalità.. ? forse per un po comunque niente.. oppure… no?

forse davvero solo a smettere di dire. non solo pensare che ha senso e non senso dire…?

boh. wow.

lo yoga e la meditazione.. in ogni modo possibile lo si può raggiungere..

anche tramite il pensiero.. carino… (carino?)

sono troppo entusiasta a volte? troppo depressa e troppo entusiasta? basta vedere cosa scrivevo nei primi post.. come ero tutta unscintillio e uno sbrilluccicare di cose… O.o

boh…………………………………………………………………………

sono troppo.. e perfetta così….. :/

forse ora darò voce in questo blog.. di più alla parte pseudo emotiva? chiamiamola così?

ma è così limitato anche dividersi solo in due parti..

era per capirsi.. e naturalmente essere anche tutte insieme………………………………………………

boh………………………………………………………………………………

e proprio con questi “boh”…… inizio a esprimere la mia nuova inespressività…..?

tanto si può dire tutto e il contrario di tutto…

quindi parlo.. e ho parlato tanto.. ma ho anche una nuova voglia di tacere…?

ma se taccio smetto di parlare?? e quindi vince il tacere sulla parola?

il nulla.. O.o non va bene.. ma si che va bene.. è un nulla che non sarà mai nulla.. se non anche insieme al tutto.. se sembra nulla è per un gioco temporale, per l’apparire esistente del tempo.. che in realtà esiste e non esiste. quindi anche se non vedo l’opposto in ogni momento.. il sapere che c’è mi basta.. e quindi si posso stare zitta. non capisco se mi sembra solo troppo verso il nulla.. questo silenzio. ma non importa. non è così. e il pensarci ora.. non mi va. non mi importa…

vedo il gioco contorto mentale… che si autodistrugge da solo..

parole che si susseguono.. fino a stancarsi.. rallentare.. fermarsi… mai del tutto….? oppure controbilanciate dal lato disordine emotivo magari.. ecco toh. diciamo così.

e ho trovato anche la risposta se non mi andava..

che un po avevo già pensato anche prima…

scrivo e sono stanca io stessa dei miei blabla.. scrivo.. da stanca.. perchè c’è qualcosa di inutile e interessante comunque da pubblicare.

i giochi della mente al loro massimo livello? massimo? no….. basta….. basta? boh…..

ecco..

boh….

(il “boh” come una sorta di “aum” u.u)

e cmq con questo “meditare pensando” non dico niente di nuovo… fa parte della meditazione vedere scorere i propri pensieri finchè non si zittiscono… forse ho qualcosa di “nuovo? speciale? unico?” per il fatto.. che sto dedicando molto spazio proprio ai pensieri “inutili”….?

chissà quante contraddizioni anche in quello che avrò appena scritto…

boh.. boh..

chissà quali saranno i giochi mentali ulteriori a cui può andare incontro la mente?!

forse le generazioni future ce lo sapranno spiegare bene…. o.o

basta. boh. boh.

(oh! sono finiti i puntini. una fine- conclusione più sicura-netta? si certo. e sono qui a scrivere ancora..)

aaah! ahah.. boh boh.. o.o

si sta mostrando piano piano di nuovo il mio lato troppo vivo-colorato-entusiasta-infantile ora? tipo quella dei primi post…

uuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuh.

si. eccola.

oh. wow. boh.

(è strano come già in molte altre volte alterno momenti di grande blabla.. a momenti di silenzi e monosillabe infantili..)

sisi. strano. e naturale. ecc. ecc.

osserva osserva. e anche no.

pietà. basta. o anche no.

Ps: ahah. e chi avrà mai voglia di rileggere tutto questo mio sblaterare? io no. XD chissà.. u.u tipo posso rileggere il titolo ancora per un po’.. mi basta credo per capire.. poi neanche più quello.. boh.. (post finitooo… o.o pietà pietà.. boh.. mi arrendo… nuova regola… non scrivere tutto quello che ti passa per la testa. sennò non ne hai più voglia di scrivere dei post.. ogni volta ti assale il terrore.. ok qui hai espresso un po’.. quanto la mente umana può essere contorta… ma ora basta.. forse semplicemente non devo dire che concludo… ohoh.. non lo so……… si lo so… aspettiamo che termini l’ondata di parole… termina termina.. oppure no… non mi sopporto… e un po si…. blablablbalbalblablablbl.. dire per dire nulla.. come al solito… basta scrivere… è che questo è il post sul non esprimersi.. quindi ci sta come contraddizione… u.u uhuhuhnuhuh.. non so se mi piace questo mio essere naif.. inizia a stancarmi…. anche se un tempo mi piaceva… mi piacerà ancora un po… e un po no…. basta basta… boh boh… adesso chiudo di getto. rompo il flusso di pensieri e basta. sennò non ne esco più. eeeh.. è arrivata la fine! noooo! cosa fai riprendi a esprimerti con l’entusiasmo? non ho parole. (non ho parole? magari.) basta. ciao.)

pps: ho pubblicato e ora subito dopo.. rimodifico. quindi eccomi ancora terribilmente qui. pensavo che appena ho pubblicato ero entusiasta. poi però ho ripensato che dovevo scriverlo. e rimodificarlo. pensavo no basta. eppure alla fine ho voluto. per dare l’ennesima testimonianza della contortezza della mente. o quello che è. e pensavo che dovevo scrivere che quando ho chiuso e pubblicato il post ero stata entusiasta e poi l’entusiasmo si è rimutato in noia di dover riscrivere. pensavo che ora quindi dovrei dire. chiuderò e proverò entusiasmo. ma poi ci ho ripensato non sarebbe così. quindi chiuderò e mi sentirò non entusiasta. strana. felice e disperata a llo stesso tempo. c’è un giochino psicologico contorto in tutto questo. non voglio sapere quale. saluto. pensando che mi sentirò strana. ne troppo entusiasta, ma un po si. e neppure troppo disperata. in fondo ho chiuso finalmente. vabbene. se non scriverò più niente, non aggiuingerò altre modifiche. vorrà dire che nel breve sarà andata così. incrocio le dita. ma senza troppo entusiasmo. e anche se non mi piace la parola.. fine.. e proprio perchè non mi piace.. la voglio scrivere qui ora.. alla fine…. fine. è proprio carino questo gioco mentale. no ci risiamo. è carino e terribile. devo farcela.. fine. fatto? no. riprovo ancora e ancora. fine. uff.. non ce la faccio.. ho altri pensieri.. che mi verrebbe da agigungere.. metterò la parola fine anche se ho altri pensieri.. tanto non sono rilevanti.. quindi chiuderò, mi sentirò strana.. e come se in realtà non avessi concluso.. perchè di cose inutili da dire forse ne avrei ancora tante… anche se in un certo senso no perchè alla fine ce l’ho fatta a concludere…proviamo così? oppure voglio andare in fondo e continuare a scrivere ogni pensiero che mi passa per la testa.. uh adesso non so neanche dove sono finiti…… nono. boh. sono spariti? ohoh… uffina.. mi devo sfinire proprio.. no. non devo. o anche si. boh. fine che non è una fine. fine. non sono finiti. ritorneranno. però fine.. mi sento strana.. però fine. fine.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: