Argomenti da trattare :))) (Programmino ^^)

  1. La luce è leggera… Yogananda
  2. i quattro punti “P”! che poi anche la leggerezza è assimilabile al pianino… 🙂 In particolare… positivo> vedi meditazione; programmino: disciplina, autocontrollo, obbiettivi, sei tu che scegli, prestare attenzione a ciò che fai e tenere a mente la meta; pianino: particolarmente utile per me? non dare importanza, per dare importanza > vedi librino big magic ^^ :); progressivo > mai fermarsi.. andare avanti, cercare ogni giorno di fare un po meglio.. obbiettivo illuminazione massima! 🙂 beh in pratica ho già detto taaanto ^^ 🙂 
  3. e tutto il capitolo della meditazione..! perchè è importante, cosa è la meditazione, distinguere dai luoghi comuni, e insomma comprenderne l’importanza davvero!

Galleria

La regola delle quattro “P”:))))

paperella-intelligente

  1. Positivo
  2. Programmino
  3. Pianino
  4. Progressivo

Ci torneremo… 😉 🙂

Galleria

Take me to Neverland.. Dritto fino al mattino!

 

Galleria

Changing: nuova direzione..:)

 

tumblr_lrwrdi1vbs1r1gq02o1_500

Caro diario…

ahah quante cose sono cambiate.. innanzitutto il fatto che non è che sono pià così abituata a scrivere a un caro diario.. ahahah.. allora non so da dove cominciare.. in sintesi… dato che niente ha senso e tutto ha senso.. l’unica cosa che resta da fare è crederci nonostante tutto. e sembra che funzioni, sembra davvero di stare bene. un po alla Pascal. non hai niente da perdere. tanto vale scommetterci. se devi tornare polvere comunque.. almeno provandoci.. è l’unica possibilità che si ha di avere di più.. forse non porta a niente comunque. appunto tanto vale provare. non puoi dire che costa fatica. insomma paradossi della vita, la vita un paradosso. ma poi sembra davvero che la vita diventi magica, funzioni… quindi devo provarci. cioè questo implica che mi devo muovere io consapevolmente verso il meglio. io devo allenare la mia mente a crederci. e la vita diventa davvero più wow sembra. e tu hai il controllo di te. davvero sembra che non sia male.

Sintesi: niente ha senso e tutto ha senso. > tanto vale scommetterci, al massimo non perdo niente, soltanto rischio di vincere. >Perdi in fatica avrei detto in passato.. ma poi… se ci provi.. in pratica.. tutto scivola e diventa bellissimo.. ti viene naturale…

quindi “changing”. lo so che tutto è cambiato e in realtà non è cambiato niente. che volendo le mie argomentazioni di prima, sul destino che tutto è già destinato possono essere vere. in un certo senso… non posso fare altro che cercare di migliorarmi ora! sono costretta… ed è così bello… e quindi basta non voglio pensarci.. voglio cercare la luce. se c’è qualcosa di bello è li. se non c’è niente di bello. niente l’ho comunque. ora voglio… ora sono per il provare a crederci. ora accade così. sembra ancora paradossale. ma se troverò una risposta migliore.. scriverò.. per ora un po così.. non ci voglio pensare più molto.. ora ho nuovi pensierini che mi scorrono in mente.. fare pratica, migliorarmi nella vita, sembra come un videogioco, aumentare ogni giorno di livello, vedere che posso esprimermi sempre meglio, vedere che posso aiutare gli altri, sentirmi un angelo venuto dal cielo, assieme a tanti altri angeli, più o meno consapevoli, che lavorano per essere sempre più brillanti e luminosi. avere ogni giorno di più il pieno controllo di se stessi, esprimere la propria volontà.. corpo a servizio della mente.. ciò che voglio ottengo..

 

 

Galleria