Karma e sensazioni positive vs libertà oltre il karma

Allora.. Anche oggi torno da lavoro.. Abbastanza carica.. E ho voglia di scrivere qualcosina.

Ahah forse con tra i miei colleghi ci sarebbe bisogno di un maggior livello di distacco dalle emozioni.. Però stranamente io mi sento più carica.. Se all inizio avevo poca voglia di andare.. Poi invece qualcosa si accende.. Sarò io che mi riempio troppo di nulla.. Ma senza avere poi abbastanza tempo che occorrerebbe per andare un altro po’ oltre..

Allora sì penso ciò che dice uno dei miei insegnanti.. ad aiutare gli altri non ci si annoia mai.. Spero di trovare il modo di riuscire ad incanalare le energie per dedicarmici con più libertà.. I lavori da dipendente un po’ te la tolgono no..? Eppure ieri ero quasi contenta della possibilità di trovare un lavoro in una azienda.. Oggi invece torno con l ispirazione di lavorare più in autonomia come la collega che seguo.. Beh vedremo..

Ahah mi sento così un punto di domanda a volte.. Ecco torno da lei che mi viene più voglia di trasformare quel punto di domanda non dico in certezza, ma in un certo ragionevole grado di fiducia.. Forse dovrei trovare il modo di dirglielo per farle capire che le sono grata.. Per tante piccole cosine..

Voglia di crearmi una strada..

Ieri non ne avevo.. Ieri paura di non farcela.. Però se si parte a giocare magari si può vedere come funziona..

Comunque poi mi hanno risposto.. Ero contenta. Chissà quindi una coincidenza la comparsa di quel post che richiamava all’ordine… Sono così tante tanto..

Comunque mi hanno consigliato di fare attenzione alle sensazioni che vanno e vengono.. Rischi di attaccarti alle sensazioni positive.. E di provare mancanza quando non ci sono più.. Sì interessante.. Però quando non ci sono più.. Lavori mantenendo alto il desiderio.. Nonostante la mancanza di sensazione.. E la sensazione ritorna.. Cioè probabilmente è il LAVORO sul desiderio che la tiene alta..

Un tempo pensavo.. Non occorre fare altre domande. Credere e lavorare devono essere un po’ le parole d’ordine.. Credere nel senso di aumentare la fiducia.. In te, nel mondo.. Come dire… un senso generale di fiducia oltre i limiti della realtà che esistono e non si spiegano oltre.. Quindi una fiducia oltre un certo scetticismo di base su tutto.. ) e lavorare nel senso di lavorare con la mente o sfruttando le situazioni quotidiane sempre cercando di vederle anche come esercizio per la mente..

Adesso invece mi ritrovo con qualche domanda? Beh.. Prendiamola un po’ come viene.. Senza credere troppo ai miei dubbi.. Più cercando di renderlo belli nel dirli..

Però interessante l osservazione sulle sensazioni.. Potrebbe spiegare un po’ di cose.. O è perché mi è stato fatto osservare e cerco di adattarla alla mia realtà? Effetto oroscopo.. Che se me lo dici.. Trovo il modo di dire è vero! Credo terrò conto di tutti e due.. Un po’ di fare attenzione alle sensazioni e vederle con distacco.. Un po’ cercare di crearle.. Di sicuro un osservazione così approfondita non l’avevo avuta al riguardo.. E mi ha dato modo di scoprire un altro po’ di cosine.. Interessante..

Forse il cercare di crearle.. Richiede uno sforzo.. Che ad un certo punto non hai più voglia di fare.. Però ne hai anche sempre voglia.. È la cosa più bella che esista cercare di raggiungerle..

Pensavo a yogananda che si ispira a Dio.. E lo cerca.. E quando entra in meditazioni profonde.. Gli chiede “riprendimi con te, niente è più bello di te..” come l innamorato più innamorato di tutti. E poi quando passa l ispirazione… Si mette a spazzare per terra.. Senza perdersi..

Io non credo in Dio.. Cioè.. Non so.. I Buddisti dicono lasciamo stare se Dio c’è o no.. Comunque appunto lui cavalca il desiderio, e appena sente che sparisce il momento.. Lascia stare tranquillamente, ritorna ad occuparsi del quotidiano con gioia… Fino alla prossima.. E secondo me lasciando stare dio, quella sensazione di “innamorato dell’amore..” è appunto qualcosa di interessante..

E un mio amico o spesso in generale si sente di seguire comunque le passioni..

E invece il mio capogruppo mi ha detto una volta.. Lascia stare sensazioni positive e negative… Concentrati su quelle positive, cioè lavora per ottenere un karma positivo che crei un buon substrato per lavorare con la mente.. Di sicuro con quelle negative non hai lo stesso grado di libertà per farlo..

O ancora a volte mi hanno detto.. Metafora bellissima per trasmissione orale.. Da amici che meritano da tempo…. Credo appartenga ad un Lama tibetano.. “La Meditazione toglie prima i picchi negativi, poi alza i picchi positivi..” E allora?!

Però ho già sentito dire anche che non bisogna fare l errore di attaccarsi alle emozioni positive.. Forse lo faccio? Soprattutto quando devo lavorare troppo per certe cose.. (Forse un pochino mi imbarco in cose un po’ troppo grandi di me.. Alcune te le strascini da tempo.. Non puoi lasciarle così.. Cerchi allora di metterti in pari e diventare pianino più grande, o liberare e gradualmente.. O trovare il modo di metterti in condizioni di anticipo.. ) e comunque allora.. Penso sia anche per questo che forsemmi viene un po’ da extra gioire nei momenti di libertà.. È difficile trattenersi.. Per esempio discorso simili non tanto nel mio gruppo.. Ma per esempio libri di un altro lignaggio.. Che mi sono stati consigliati comunque nel mio gruppo.. Nel libro lo yoga tibetano del sogno e del sonno per esempio si parla di karma positivo e negativo.. E di liberare le emozioni..

E non voglio chiedere oltre invece al gruppo di Genna.. Uno coach interessato in PNL e mindfulness.. che sta k seguendo tra i post in internet..  Che a suo modo offre tanti spunti interessanti.. Era a lui che avevo provato a scrivere.. È già stato super disponibile così. Poi mi sento che devo trovare di più il modo di ricambiare sennò. E ora non saprei come.

Giusto per dare un po di riferimenti anche..

Beh magari ne parlerò con un maestro appena riuscirò a incontrarlo.. Oh.. Forse devo andare al centro kagiu di Brescia.. Ecco mi posso portare questa domanda..

Beh, vedremo..

Basta scrivere, per ora è tutto.

 

 

Galleria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: