Credenze potenzianti

Da quando mi sono trovata con un po’ di libertà.. Ho passato del tempo a leggere di libri e guardare video.. Su diversi argomenti.. Medicine non tradizionali, e spiritualità diciamo.. C’è un argomento che mi affascina in particolare.. Che è quello del potere delle parole..

Ecco che mi ritrovo ferma.. Ho come l impressione di stare un po’ giungendo al termine del voler dedicare le mie giornate in questo modo.. È come se avevo un po’ sete di apprendere certi argomenti.. Ed ora posso bere un bicchiere ogni tanto.. E anziché apprendere cercare di mettere anche un po di più in pratica.. Cercare di centrarmi di più ancora..

Mi soni fermata.. E mi sono ascoltata..

Ho scritto io sono energia che si muove. Io sono pace, calma e stabilità. Io soni energia che crea, io sono spazio che accoglie..

Io mi sono mossa ho cercatonho scritto. Ho assorbito. Io sono ferma, sono spazio che osserva. Emano.

Insomma non si può essere l’uno senza l’altro ahaha. Comunque in ogni momento va bene così, è bellissimo e perfetto così. Non stai facendo niente. Non stai incanalando le tue energie in qualcosa di utile.

Wow. C’è qualcosa da fare. Devo fare, ecco un po di energia più positiva con cui contrastare la sensazione di vuoto di prima. E anche: vuoto è solo spazio che brulica di energia potenziale.

E poi basta. Niente. Di nuovo. E ancora sorpresa. Se penso mi muovo. Posso di nuovo agire. E poi niente.

Dovresti fare cose. Ma non so cosa.

E silenzio.

E si potrebbe ricominciare.. Niente. E poi pensiero che non vuole il niente. E che però è gia azione. E che posso equilibrare con un altro pensiero..

Ecc. Ecc.

E poi dopo un po’ mi viene solo da osservare. Si crea la distanza.

Non stai facendo nienteeeeee….

Diventa un pensiero che scorre.. E rilascia solo il suo eco.. Che diventa sempre più flebile.. E lontano..

E fa solo sorridere..

 

Voglio intensità, voglio bellezza, amore… Voglio vibrarne, sentirne.. Spero presto fi lasciare le affermazioni positive che mi piacciono tanto.. Che danno una sferzata di bellezza.. Che fanno vibrare alto, altissimo..

Se divento azione.. Loro saranno la mia guida. Li ho scritti per sapere che ci sono.

Non importa scrivere i pensieri che non sono potenzianti. Io penso direttamente a pensieri potenzoanti. Genero gioia e amore.. E poi ajdranno loro a sistemare dovr occorre.. Senza bisogna di capire i dettagli di ciò che occorre sistemare.. Qursto almeno vale per me.. Ora.. Perché mi sono gia chiesta tanto perché in passato credo.. Che ne ho come carpito il meccansimo.. Senza che occorra io vada a ripeterlo ancora molto ogni volta.. Penso ah guarda il perché sarà un po dello stesso tipo di ogni perché.. Hanno bisogno di fiducia e amore e positività.. Una positività che poi si tramuta sembra in osservazione.. Un osservazione che continua a vibrare al centro.. Nell’amore e nella pace e nell’equilibrio..

Galleria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: