Occhi emozionati

Chissà quando è il momento di insistere e lavorare per migliorarsi.. E poi invece il momento solo di accettare, accogliere e arrendersi alla bellezza del presente così come è..

E questa sera mi ha pervaso un ondata di emozioni.. Emozioni? La parte limbica tipica dei mammiferi del nostro cervello tripartito.. Rettiliano ovvero istintivo, mammaliano ovvero limbico e emotivo, umano ovvero degli emisferi, logico-creativo..

Insomma erano solo emozioni?

Quando cambio posto, cambio abitudini, ritorno in automatico alla routine tipica del posto.. Cambiano le abitudini.. E se ieri la era tutta una sfida verso la impostazione di nuove buone abitudini comunque divertenti.. Oggi qua il rilassamento.. Lo scardinamento delle regole e del lavoro personale.. Come qualcosa di antico.. Ma bello.. Potevo.. E dopo settimane di nuove scoperte.. L’esaurimento del fuoco della ricerca.. Oggi un vuoto.. Un vuoto che ah sempre comunque il suo fascino.. Ma che si faceva comunque sentire..

Ed oggi qui a scrivere e far scorrere anche le parole.. Basta assumere.. Ma scorrere.. Lasciare.. Offrire..

E da ieri sera in realtà che sono arrivata qua.. È partito il mood romanticismo.. (ahah e voi l’avete visto matrimonio a orima vista?) E stasera anche via di lacrime.. Un bel romanticismo comunque.. E lacrime di gioia.. Per la bellezza dinnanzi all’amore.. E forse l’amore romantico non mi stanca mai.

E stasera.. Nel mio vuoto intenso.. Quelle parole. Che hanno scatenato qualcosa do inconscio avrebbe detto Erickson che i ho letto qualcosa di recente.. “la mia voce ti accompagnerà”.. Cercatelo, è molto interessante..

E così la sua voce mi ha accompagnato cpme sempre, e quando mi ha detto con pochissime parole e semplicissime che gli mancavo.. Ecco l inconscio si è rivelato. Con qualche lacrima trattenuta.. Quando più tardi ho ripensato a quelle parole.. Ho pensato che potevo scorrere.. Sarebbe stato bello.

E quella tipo bambina nel sogno di stanotte.. (vedi articolo precedente) Aveva forse un altro messaggio per me oggi.. In questo vuoto apparente.. Stasera ho come avuto un segnale concreto della possibilità che avrei potuta rivederla.. Cambiando drasticamente la mia vita.

Il mio vuoto finirà presto. Domani è come l’ultimo giorno. E le prossime giornate sono gia cariche, programmate e interessanti per almeno due settimane. E poi mi mancherà il mio vuoto? Domani potrebbe davvero essere l’ultimo giorno.. Quel vuoto che desidero e poi mi accorgo di non riuscire invero a sostenere.. Chi sono io?

E chissà. Se questo vuoto di oggi è il segno che da sola non sono riuscita. Che devo riabbracciare in modo nuovo il passato. Un po’ sì in ogni caso sono riuscita.

Sembra tutto così perfetto e bello da scrivere.. O forse sono solo impressioni, romanzi, parole.. E dovrei tornare a lavorare su di me..

Volevo qualcosa di grande.. Tanto più grande di me.. Transegoico… Stasera guardavo il film le pagine della nostra vita.. Ahah le parole all inizio.. I sorrisi di gioco.. L’amore come un gioco.. In ogni caso potrò dire come il protagonista.. Sono uana persona semplice, non ho fatto chissà cosa.. Ma ho avuto la fortuna di amare una persona davvero speciale. E questo da solo per me è già davvero stato tantissimo…

E se ami in modo vero, con gioia, felicità, crescita e gentilezza, il tuo amore romantico non potrà che espandersi.. (come ieri ho visto su youtube quando thich nhat hanh che risponde ad una domanda sull amore romantico..)

 

 

 

Galleria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: