Credenze potenzianti

Da quando mi sono trovata con un po’ di libertà.. Ho passato del tempo a leggere di libri e guardare video.. Su diversi argomenti.. Medicine non tradizionali, e spiritualità diciamo.. C’è un argomento che mi affascina in particolare.. Che è quello del potere delle parole..

Ecco che mi ritrovo ferma.. Ho come l impressione di stare un po’ giungendo al termine del voler dedicare le mie giornate in questo modo.. È come se avevo un po’ sete di apprendere certi argomenti.. Ed ora posso bere un bicchiere ogni tanto.. E anziché apprendere cercare di mettere anche un po di più in pratica.. Cercare di centrarmi di più ancora..

Mi soni fermata.. E mi sono ascoltata..

Ho scritto io sono energia che si muove. Io sono pace, calma e stabilità. Io soni energia che crea, io sono spazio che accoglie..

Io mi sono mossa ho cercatonho scritto. Ho assorbito. Io sono ferma, sono spazio che osserva. Emano.

Insomma non si può essere l’uno senza l’altro ahaha. Comunque in ogni momento va bene così, è bellissimo e perfetto così. Non stai facendo niente. Non stai incanalando le tue energie in qualcosa di utile.

Wow. C’è qualcosa da fare. Devo fare, ecco un po di energia più positiva con cui contrastare la sensazione di vuoto di prima. E anche: vuoto è solo spazio che brulica di energia potenziale.

E poi basta. Niente. Di nuovo. E ancora sorpresa. Se penso mi muovo. Posso di nuovo agire. E poi niente.

Dovresti fare cose. Ma non so cosa.

E silenzio.

E si potrebbe ricominciare.. Niente. E poi pensiero che non vuole il niente. E che però è gia azione. E che posso equilibrare con un altro pensiero..

Ecc. Ecc.

E poi dopo un po’ mi viene solo da osservare. Si crea la distanza.

Non stai facendo nienteeeeee….

Diventa un pensiero che scorre.. E rilascia solo il suo eco.. Che diventa sempre più flebile.. E lontano..

E fa solo sorridere..

 

Voglio intensità, voglio bellezza, amore… Voglio vibrarne, sentirne.. Spero presto fi lasciare le affermazioni positive che mi piacciono tanto.. Che danno una sferzata di bellezza.. Che fanno vibrare alto, altissimo..

Se divento azione.. Loro saranno la mia guida. Li ho scritti per sapere che ci sono.

Non importa scrivere i pensieri che non sono potenzianti. Io penso direttamente a pensieri potenzoanti. Genero gioia e amore.. E poi ajdranno loro a sistemare dovr occorre.. Senza bisogna di capire i dettagli di ciò che occorre sistemare.. Qursto almeno vale per me.. Ora.. Perché mi sono gia chiesta tanto perché in passato credo.. Che ne ho come carpito il meccansimo.. Senza che occorra io vada a ripeterlo ancora molto ogni volta.. Penso ah guarda il perché sarà un po dello stesso tipo di ogni perché.. Hanno bisogno di fiducia e amore e positività.. Una positività che poi si tramuta sembra in osservazione.. Un osservazione che continua a vibrare al centro.. Nell’amore e nella pace e nell’equilibrio..

Annunci

Galleria

Nuove scoperte..

Eccomi tornata dalle vacanze bellissime.. Fatto il pieno di gioco e natyra.. E oggi mi sono riimmersa in studi di medicine alternative e studi olistici.. Che bello dedicarsi a studiare con i propri tempi.. Oggi Radiestesia.. Tanti stimoli.. Tentativi di mettere in pratica.. Quante cose.. Non so fino a che punto ci credo.. Quanto sia suggestione.. Intanto dico che è comunque bello.. Quasi come un opera d’arte.. Chiediamo aiuto quindi alla propria guida spirituale e angeliche che mi sostengano e mi facciano più luce.. E la meditazione, la grande maestra prima..

Galleria

Buenos días!

Ahah quando le condizioni esterne sono così belle, è facile vibrare in alto! Bisogna approfittarne per caricarsi e volare in alto restando anche centrati.. Tanta bellezza, e ce la meritiamo tutta❤️😍

Galleria

Leggerezza..

La vita è molto bella.. Anche se non so bene cosa sarà di me i prossimi mesi ora, anche se qualche idea qua e la ogni tanto compare.. Comunque nel presente qui e ora, in particolare ora, in queste ore, è tutto molto bello.. E sto provando nuove abitudini.. Grazie ai video di una magica ragazza su youtube.. In particolare, pillole di ayurweda, i bagni derivativi, roy martina, mantra, rituali.. Vedremo se hanno buoni effetti.. Intanto sono bellissimi da ascoltare e pensare..

Ho finito poi la prima pratica del ngondro.. Dopo mesi mesi mesi mesi….  2-3 anni tipo? L ho finita in questo momento di cambiamenti.. Anche il loro significato forse si sposa bene con il periodo.. Ora proseguo con la seconda.. Che mi piace davvero tantissimo..

Altra bellezza è perché ho rivisto persone e amici che non vedevo da tempo.. Amici belli, che riescono ad amplificare ulteriormente la gioia❤️

..E domani parto per le vacanze🎉🎉🎉🎉 buon agosto ricco di cambiamenti e bellezza per tuttii!

Galleria

Il gioco della maga

IMG_20190722_231813

Non ricordo se ne ho già parlato, beh ci dedico un post ora. Vi consiglio questo gioco.. Di immaginare di essere una maga o un mago. O qualsiasi creatura magica desideriate. Ho scelto la maga.. Per dire come di essere una persona piena di magia. E noi tutti siamo pieni di piccole grandi magie.. Almeno in un senso lato del termine.. Ma chissà.. Allora “giocare a esserlo” ci porta a tenere a bada il lato troppo razionale.. E fare vincere il lato creativo.. A sognare in grande, tanto sognare non costa nulla.. E può dare tanto. Creazione dal vuoto. Un nulla che diventa tutto. Allora ti metti li, da sola (più facile, ma insieme può essere ancora più magico), meglio in un luogo aperto, con atmosfera.. M anche qualsiasi momento.. Puoi come immaginare di essere una sailor moon che tramite il tuo ciondolo magico in un momento qualsiasi della giornata ti trasformi. Ecco giocare in questo modo è come se ti mette in contatto con una parte di te creativa, e bellissima. Mi raccomando fare magie solo belle, buone, piene di qualità positive e equilibrate.. Oppure azionerete il karma.. Che in questo caso potrebbe anche essere l’attivazione di circuiti cerebrali che intanto si rafforzano nella vostra mente e verranno fuori inconsciamente anche in azioni future che sembrano meno correlate.. Quindi se ci indirizziamo verso il positivo e lequilibrio.. Ecco che costruiamo anche un buon inconscio per noi.. Che ci porterà sempre a creazioni migliori. Detto questo tranquilli, c’è anche ampio margine di gioco e miglioramento.. E con la forza dell abitudine anche giocando qua e là si può andare lontano.. 😊 Allora una musica, la luna, il buio e solo quella lucina o candela, quella poltrona o quella sedia.. Stare fermi immobili.. E pensare di essere.. Quello che vuoi! Un fascio di luci, un anina dorata, un angelo bianco o azzurro o rosa.. Un avatar spaziale venuto per il bene di tutti.. Fate spazio alla mente qualsiasi cosa vogliate può essere lì..  Avete la pelle multicolor dorata, cangiante.. I capelli lunghissimi o non ne avete siete solo uno spirito.. Che basta guardarvi per essere in pace.. E potete creare una sfera di luce, emanare fasci di luce, o gocce di petali, o di perle, fare oro tutto ciò che toccate.. E diffondete ogni petalo con dolcezza ad ogni angolo della terra.. Ad ogni persona sulla terra avrete donato una lacrima di bellezza.. Oppure cascate.. Sono petali delicati e fortissimi..

Restate e giocate e sentite questo.. Quanto volete..

Chissà se ci si esercita tanto in questo modo.. Se si possono fare davvero magie.. Io preferisco dedicarmici sotto ispirazione, quando si presenta il momento.. In realtà molto occasionalmente, però quando capita è così bello.. Che te lo ricordi.. E ti fa sentire davvero come se la bellezza è davvero sempre a portata di mano. E può essere così grande. E così vicina, così tua, così tranquilla.. Sono cose che ti possono fare vedere così tanto la bellezza.. Anche solo se fatta di immaginazione.. Che secondo me aiuta molto a credere che non puoi considerare il mondo come solo materia.. Perché tutto questo è così tanto, così bello, così che ti porta così lontano.. Può diventare così imoortante, pochi istanti così ti possono regalare così tanto.. Che non ti puoi più accontentare di dire solo materia.. È un nuovo mondo.. Fatto di niente.. Di spirito..

Cmq attenzione anche a seguire l’ispirazione.. Nella visione di equilibrio in realtà è bene anche una pratica formale.. Costante e con impegno.. Anche quando hai meno voglia.. Se ti applichi comunque così scopri che la voglia la crei tu. Non devi per forza aspettare che arrivi. Non se avete presente la sensazione che non hai voglia di andare in palestra.. Poi vai, incominci gli esercizi.. E ti carichi man mano che li fai, ed esci tutto orgoglioso? Io no, non sono andata molto in palestra.. Me l hanno raccontata.. Ahahah😊 Però sì con le meditazioni formali che faccio a volte, se non ne ho troppa voglia poi funziona così.. Nel tempo magari il formale si trasformerà in informale.. Ma qui intanto ho parlato appunto di gioco..

Tornando al nostro gioco.. Talvolta può accadere di spingersi un po troppo.. Non so bene come dire.. Anche giocando perdi come una connessione.. Come in un ballo in cui anziché sentire la musica si tende più a fare immagini e mettersi in mostra. È un gioco, va benissimo anche così. Talvolta può essere utile fermarsi, e ascoltarsi e ripartire ancora più carichi di prima. In realtà la maggior parte del tempo pottesti stare anche proprio ferma.. Puoisstare ferma e immaginare di essere luce che si irradia senza bisogno di fare niente. Il movimento poi volendo è come se accompagna il limmaginazione espandendola.. Ma va beh poi sperimentiamo, giochiamo..

Per non stancarsi mai.. Il trucco è cercare di superare ogni volta i propri limiti.. Ma non di tempi record, di distanze.. Ma di bellezza e equilibrio.. Del tipo.. “Che bello che è stato!! E la prossima volta potrà essere ancora più bello!” non fermarti mai.. Cresci in bellezza e equilibrio sempre di più.. C’è poi chi dice che anche la crescita può essere un meccanismo naturale e spontaneo..

E giocando la vita si rivela un gioco… Tu in cosa ti immaginetesti? Qual è la tua magia? Come potreti essere sempre più in alto, sempre di maggiore bellezza e equilibrio?

IMG_20190722_231544

Galleria

Emozioni da (tele)-film

Ora sono felice per proprio poco.. Potro mai dedicare un post qui per questo? In questi giorni di grandi cambiamenti.. Ecco che questa sera ho guardato le ultime 3 puntate di the big bang theory, il telefilm con Sheldon. Ahah si parlava di cambiamenti nella penultima, menre invece nell’ultima – diciamo in modo vago- di riconoscimenti, e tanti ringraziamenti per le persone care.. Ahah è stato così semplice, quasi banale il finale.. E allo stesso tempo perfetto e bellissimo.. Mi ha ricordato un po’ quella canzone dei Modà che cantavo un po’ di anni fa.. “Favola”.. Così, ingenua, facile, scontata.. Eppure bellissima.. Tutta dolce, tutta positiva.. Non c’è positivo in contrasto con qualcos’altro da vincere.. Solo bellezza che si espande.. E questo in fondo così banale non lo è.

Adoro Sheldon.. Perché mi ha tenuto compagnia per esempio in quei giorni che diventavano meccanici.. Alla sera, per staccare, era una pausa sicura.. Una distrazione che sapevo mi avrebbe garantito risate.. E ogni volta me ne ha regalate davvero tante.. Beh questa sera mi ha anche commosso nella sua semplicità tanto.. Anni di risate e si è concluso.. Con cambiamenti e a proposito di cambiamenti, lacrime.. Bellissime comunque!

Ahah ho pensato.. Che bello.. Eppure è una cosa da niente.. Però sono emozioni così belle.. Sono da condividere in qualche modo..

Forse dovrei dire di più alle persone.. Stare di più con le persone? Viene voglia di espandersi.. Ma se non hai “obbiettivi” precisi si esaurisce in fretta..  No devo trovare il modo di esprimere la bellezza che provo a volte da sola in modo da renderla sempre più costante anche tra le persone..

Quando ero piccolina pensavo di vivere come in un film.. A volte commedia, a volte più drammatico.. Facevo cose abbastanza normali. Ma se le vivi con la giusta intensità diventano anche spettacolari, pensi sempre: “wow cosa succederà ora?”.

Ahah e cosa succederà ora? Poco più di un’ora.. Al mio compleanno.. Simbolicamente domani sarà il giorno della rinascita.. 😊

Concludiamo augurando sempre a chiunque mi legga, e comunque poi a tutti, tanti tantissimi buoni auspici di bellezza! 😊

 

Galleria

Profumo di libertà

Non ci posso credere.. Da quanto attendrvo questo giorno.. Anni? O di più? Ed ora è qui. È bellissimo.. Se mi guardo dentro.. Trovo tantissimo spazio.. Tantissimo spazio che è come un grande potenziale.. Da cui è possibile poter giocare e ridere ridere.. Amare ed esprimere quanta più bellezza possibile.. O semplicemente osservare e riuscire ad accorgersi di essere.

Inoltre un pensiero per le ragazze fantastiche con cui ho avuto la fortuna di passare del tempo insieme oggi. Hanno reso questa giornata ancora più speciale. E poi mi piace sempre ringraziare le persone.. A volte mi dilungo troppo? Ringraziamo il mondo e l’universo intero e ciò che c’è oltre che così facciamo prima. E soprattutto chi mi ha accompagnato negli anni fini a qui.. 💗

Una bellissima notte piena di buonissimi auspici a te che leggi, e a tutti💗

Galleria

Voci precedenti più vecchie